8 migliori gite di un giorno da fare partendo da Firenze

Firenze e Dintorni (gite in giornata)

 Firenze è una delle destinazioni turistiche più popolari d’Italia, ma appena fuori dalla famosa città ci sono molti luoghi attraenti che possono essere raggiunti in breve tempo.

I visitatori di Firenze possono uscire dalla città e godersi un po ‘di pace e tranquillità in un vigneto o in una città affascinante. Un gran numero di posti sono raggiungibili in auto o in treno.

Anche se può essere difficile staccarsi dall’eccitante capoluogo della Toscana, queste gite di un giorno  meritano sicuramente di essere fatte.

 

1.  Val d’Orcia

La Val d’Orcia è una pittoresca zona della Toscana che si trova a circa due ore di treno da Firenze. Comprende diversi meravigliosi villaggi, castelli, frazioni e fattorie che i visitatori possono raggiungere in  breve tempo.

L’intera area è protetta come parco naturale. I castelli medievali sono da non perdere, né il paese di Pienza, chiamato la “Città ideale”.

Altri paesi famosi sono Radicofani e Montalcino, che ha una fortezza del 14 ° secolo che offre una vista mozzafiato sulla valle e alcuni dei migliori vini della regione.

 

2. San Gimignano

Solo ad  un’ora in auto o in autobus da Firenze si trova San Gimignano, una piccola città medievale che risale all’ottavo secolo. È forse la più famosa tra i piccoli paesi elencati.

San Gimignano vanta 14 torri medievali ancora intatte “delle 72 che un tempo esistevano” e si affacciano su paesaggi pittoreschi uliveti e vigneti.

I viaggiatori che vogliono sapere com’era la Toscana in epoca medievale devono visitare San Gimignano e passeggiare lungo le strette stradine fatte di ciottoli. Le torri rappresentano la pratica storica delle famiglie ricche che si contendevano lo status costruendo alte torri.

I visitatori dovrebbero avventurarsi fino in cima della Torre Grossa, che offre una vista dei palazzi e delle piazze della città, come Piazza della Cisterna e Piazza del Duomo.

I turisti dovrebbero anche visitare il municipio del Palazzo del Popolo.

 

3. Lucca

Lucca: la città dentro le mura, è una tappa di un giorno da fare assolutamente partendo da Firenze perché offre molti punti turistici racchiusi in pochi chilometri e dista meno di un’ora da Firenze.

Noleggiare una bicicletta per andare in giro per la città offre una bella vista ed un piacevole giro di un’ora all’aria aperta per le vie cittadine del centro storico.

All’interno della città ci sono molte belle chiese e giardini. Il Duomo di San Martino ospita numerosi tesori storici, come l’Ultima Cena di Tintoretto e la tomba di Ilaria del Carretto.

Il Palazzo Pfanner ha bellissimi giardini barocchi e la chiesa di San Michele ha un museo davvero carino. Per uno spettacolo unico, le persone dovrebbero visitare Palazzo Guinigi per vedere un albero che cresce da una torre.

 

4. Pisa

Naturalmente tutti conoscono la famosa Torre pendente di Pisa, un campanile di marmo bianco che sarebbe stato alto 56 metri  se non avesse iniziato ad inclinarsi durante la costruzione.

Sebbene la torre sia l’attrazione più popolare della città, c’è anche una bellissima cattedrale accanto alla torre, il Duomo di Pisa, assolutamente da visitare. L’interno è pieno di bellissime statue e un’elegante cupola.

La città è facilmente raggiungibile da Firenze in treno o in autobus. L’autobus lascia i visitatori in Piazza dei Milacoli, nota anche come il Quadrato dei Miracoli, dove si trovano la torre, la chiesa e il battistero. Pisa è a circa un’ora da Firenze.

 

5. Regione vinicola del Chianti

Firenze fa parte della famosa regione vinicola del Chianti, probabilmente la zona più bella della Toscana. La regione del Chianti comprende Firenze e Siena, comprende anche l’area ad ovest attraverso la Val d’Elsa e ad est attraverso il Valdarno.

La regione non finisce qui, ma si estende in alcune aree circostanti. Nel Chianti, i viaggiatori possono percorrere strade che costeggiano vigneti, affascinanti parrocchie e case di campagna, uliveti e dolci colline verdi.

La bellissima zona ha ispirato molti fotografi e artisti.

Oltre agli adorabili paesi ed alla campagna mozzafiato, il Chianti offre anche degustazioni di vini buonissimi. Alcuni dei molti famosi vini prodotti nella regione includono il Chianti Rufina, Classico e il Chianti Colli Fiorentini.

Si potrebbe passare un’intera giornata a degustare vini e visitare i vigneti.

 

6. Siena

I turisti in cerca del fascino del 13 ° secolo dovrebbero visitare Siena, una piccola città con una grande personalità. Siena ha mantenuto gran parte della sua architettura ed i suoi tesori artistici, tra cui il principale tesoro incarnato nella piazza principale, Piazza del Campo.

Vicino alla piazza si trova il Palazzo Pubblico, il municipio di Siena per quasi 800 anni, dove gli amanti dell’arte e della storia possono ammirare una collezione di affreschi del 14 ° secolo, in particolare di Simone Martini.

La Torre del Mangia offre splendide viste sulla campagna circostante. Siena offre wine bar, ristoranti e boutique per cenare e fare shopping. È a meno di un’ora di treno da Firenze.

 

7. Assisi

I turisti che si trovano a  Firenze dovrebbero assolutamente andare  a visitare Assisi, la città natale di San Francesco d’Assisi, situata a circa due ore da Firenze.

La piccola città medievale situata su una collina è un luogo noto per fiere ed esposizioni, quindi i turisti dovrebbero scegliere il giorno giusto per la gita considerando possibili eventi in programma quel giorno.

La storica Assisi è una piccola area che i turisti possono facilmente esplorare a piedi. Passeggiare per Assisi è un modo piacevole per trascorrere un pomeriggio, tranne nei giorni molto caldi dove è preferibile passeggiare nelle fresche mattinate.

I turisti possono iniziare la loro esplorazione nella parte più antica di Assisi nel punto più alto e godersi i panorami mentre scendono verso la parte bassa della città.

La basilica di San Francesco e la Cattedrale di San Rufino sono due luoghi famosi da visitare. La Cattedrale di Rufino ha un museo che vale la pena vedere.

Al centro della città si trova la Piazza del Comune con la famosa fontana del leone e una torre dell’orologio. Un viaggio ad Assisi non è completo senza vedere la Basilica di Santa Chiara, dove si dice che si trovi il crocifisso che parlava a San Francesco.

 

8.  Cinque Terre

I turisti che desiderano spostarsi da Firenze e ricaricarsi con un’escursione nella natura, dovrebbero recarsi alle Cinque Terre. Questa zona comprende cinque villaggi con miglia di sentieri escursionistici e 18 km (11 miglia) di costa.

Quattro dei paesi della regione sono lungo la costa ed offrono viste indimenticabili. Ogni paese ha un fascino unico che i visitatori avventurosi dovrebbero scoprire a piedi.

Le Cinque Terre sono famose per offrire un’incredibile quantità di viste mozzafiato sul paesaggio, nonché i migliori ristoranti dove gustare del buon pesce.

I turisti che hanno il tempo e la propensione per lunghe escursioni possono seguire i sentieri di ciascuno dei paesi, ma coloro che sono in cerca di un viaggio meno faticoso possono fare la breve escursione fino al Santuario della Madonna di Montenero.

I viaggiatori possono raggiungere le Cinque Terre da Firenze in auto in circa 2,5 ore o un po’  di più in treno.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.