Le 5 vie dello shopping a Firenze

Le vie dello shopping a Firenze

Non si può negare che Firenze abbia lasciato il segno nel mondo, in particolare nel mondo della moda! Se vuoi fare shopping in Italia, l’affascinante città di Firenze è un ottimo punto di partenza, soprattutto nei negozi situati lungo Arno e nei dintorni.

Le opzioni sono quasi infinite, dalle borse in pelle dei mercati locali ad abiti di alta gamma, abiti firmati, ed ovviamente, scarpe. Fare shopping a Firenze è un piacere indipendentemente dal budget o dal gusto, con qualcosa per tutti i gusti.

Questa guida ti aiuterà a trovare le migliori vie dello shopping a Firenze, dove puoi concederti un lusso di alto livello direttamente nelle botteghe artigiane locali. Dai migliori negozi di marca ai mercati locali, seguici per le strade di Firenze!

Le nostre 4 vie dello shopping preferite a Firenze:

 

Via de ‘Tornabuoni

Questa è la strada più famosa di Firenze. È la casa della prima proprietà di Salvatore Ferragamo. Ospita un intero reparto femminile e maschile in Palazzo Spini Feroni proprio di fronte a Ponte Santa Trinità.

Al piano inferiore si trova il lussuoso museo di Ferragamo, dove è possibile fare una visita nel passato dello stilista ed ai suoi inizi a Napoli.

Via de ‘Tornabuoni ospita anche Gucci, Emilio Pucci, Versace, Pomellato, Roberto Cavalli, Hermes, Tiffany & Co e Cartier per citarne alcuni. È la strada più elegante della città, quindi quando vai, stai alla ricerca di alcuni dei locali più alla moda di Firenze.

 

Via dei Calzaiuoli

Una passeggiata da Piazza del Duomo a Piazza della Signoria , via dei Calzaiuoli è una strada popolare piena di negozi moderni e di lusso.

Si va dal lussuoso negozio di Chanel fino ai grandi magazzini di Coin. Si trovano negozi come Sisley e c’è anche un negozio Disney per i bambini.

 

Via del Corso

In via del Corso puoi trovare di tutto. Lungo la via troverai decine di bancarelle di ogni genere e per ogni tasca, quindi non temere per il tuo portafoglio.

Passeggia lungo via del Corso da Piazza della Repubblica e fai shopping nelle boutique di marchi nazionali ed internazionali confondendoti con la gente del posto che passeggia.

Una nota boutique artigianale è Piero Puliti, specializzata in camicie e cravatte da uomo. Tutti gli articoli sono realizzati con i migliori materiali italiani e progettati da Piero esclusivamente per questo negozio.

 

Mercato di San Lorenzo

Il paradiso del cacciatore di occasioni! Il mercato di San Lorenzo riempie le strade adiacenti a Piazza San Lorenzo ed è a pochi passi da Piazza del Duomo, quindi posizionato perfettamente.

Puoi fare ottimi affari come per esempio un giaccone in pelle autentica e di qualità a meno di 100€, oppure degli ottimi piatti in porcellana toscana a meno di 15€. Al mercato di San Lorenzo potrai acquistare anche i souvenir su Firenze da portare ad amici e parenti.

Un consiglio che ti diamo è quello di non fermarti alla prima bancarella, lo stesso oggetto lo puoi trovare anche in altre e magari ad un prezzo più basso.

Tieni anche presente che gli orari del mercato di San Lorenzo sono: dalle 9:00 alle 19:00 dal martedì al sabato.

 

Via Santo Spirito

Ti è rimasto del Tempo per visitare altri negozi di artigianato? Via Santo Spirito si trova tra Borgo San Jacopo e Borgo San Frediano sul lato opposto dell’Arno, in uno dei quartieri più belli di Firenze: Oltrarno. (Anche se non fai shopping, dovresti davvero visitare questo quartiere.

In Oltrarno si trovano monumenti, giardini, musei e palazzi monumentali unici al mondo.

Tra le botteghe artigiane che potrai visitare ammirando gli artigiani al lavoro, potrai trovare l’Argenteria Pagliai, un’attività che esiste da generazioni.

Altre botteghe caratteristiche che potrai ammirare sono: legatoria artistica artigianale, l’intarsiatore Takafumi Mochizuki e tanto altro.

Tra un negozio e l’altro fermati per una pausa pranzo ad assaporare il famoso lampredotto, specialità dello street food fiorentino.

Leave comment

Your email address will not be published. Required fields are marked with *.